"Diario di Bordo" taccuino - Edizioni Precarie
"Diario di Bordo" taccuino - Edizioni Precarie

"Diario di Bordo" taccuino - Edizioni Precarie

€22,00

Un quaderno per vecchi lupi di mare, avventurieri, marinai. Sulla copertina l'artigiana ha timbrato un pesce spada nero e all’interno carte di pescheria che ricordano il...

16 In magazzino

Un quaderno per vecchi lupi di mare, avventurieri, marinai. Sulla copertina l'artigiana ha timbrato un pesce spada nero e all’interno carte di pescheria che ricordano il mare.

Un diario da portarsi in viaggio.

Ingredienti:
Copertina: carta fioretto spessa per la copertina stampata a mano.

Interno: raccolta di carte che vanno: dalla carta bigia per la frutta, alla carta pelleaglio azzurra tenue e lo sfoglio bianco, alla carta fioretto più sottile intercalate da ritagli di carte della pescheria.

Edizioni Precarie è un progetto che sfrutta la consistenza, i disegni e i colori vivaci delle carte alimentari usate nei tradizionali mercati di Palermo per creare quaderni, carta da lettere, taccuini etc.

Nel creare oggetti d'uso quotidiano, l'obiettivo è quello di raccontare i mercati storici di Palermo, una realtà che sta lentamente sparendo, diventando quindi di fatto 'precaria'.

La realtà precaria delle tradizioni palermitane e siciliane in generale servono come punto di partenza per una riflessione più ampia, sulla precarietà come condizione del nostro tempo, sapientemente interpretata e mostrata attraverso queste creazioni.

Dimensioni 22 x 14 cm

ENG

A notebook for old sea dogs, adventurers and sailors. On the cover there's a handprinted swordfish and inside fragments of the traditional paper used to wrap fish in the old street markets.

A journal to carry with you on your journeys.

Edizioni Precarie (Precarious Edition) is a project that uses the traditional food-wrapping paper of the markets in Palermo to create notebooks and other objects. This paper has a very special consistency, with its patterns and colors and it gives life to unique objects that tell the story of Palermo's markets, a "precarious" reality which is slowly disappearing.

The disappearance of Sicilian traditions serves as a staring point for a deeper reflection on precariousness as a phenomenon of our time, which touches all.

Size 22 x 14 cm

 

Panaro

Questo sito utilizza cookies per garantire la miglior esperienza di navigazione.
Ok, avanti!
How can we help you?