Descrizione

Dimensioni 18,0 x 18,0 x 12,0 cm

Vanitas: un simbolo che attraversa la storia dell'uomo e dell'arte in maniera costante, dalle pitture rupestri ai movimenti pittorici medievali e barocchi all’arte contemporanea.

Dalla sua presenza nella letteratura, alle collezioni di Alexander McQuenn e ai gioielli di Delfina Delettrez, il teschio passeggia tra le nostre epoche noncurante del tempo che passa, perché lui stesso è il tempo.
Un antico monito quello del “memento mori” che ricorda di vivere adesso, oggi, al meglio delle proprie possibilità, perché la vita è effimera. Il senso del qui e ora. Si inscena l'adesso come momento di attenzione nel processo del caos creativo.
Una summa dei secoli che riallinea l'antico nel contemporaneo. È Vanitas, ed è Pop.

La nuova collezione di Folk trae, dal significato primigenio del soggetto teschio, l'oggetto teschio; riportandolo alla sua connotazione originale: Pop e Folk.
Ne rielabora e adorna le linee, concretizzando un concept che sottolinea l’inno alla vita con le corone di rose, di uva, di alloro e fiori di campo e che non muta il significato dell’Ecclesiaste ma ne decanta i battiti del tempo e della vita con le palette cromatiche del genio di Andy Warhol.

Ogni Vanitas è un opera unica, numerata, realizzata a regola d’arte in terracotta e ceramica dipinta.

La prima serie è costituta da 99 pezzi, gran parte dei quali ormai venduti. Attualmente è in lavorazione una seconda serie che sarà composta da 29 elementi, di cui 25 decorati da altrettanti amici-artisti . Il progetto di questa serie è in progress.

*La manifattura di questo prodotto è stata realizzata con procedimenti artigianali e non industriali, ogni pezzo è un’opera d’arte a se stante che conserva la propria unicità. Piccole imperfezioni o variazioni di colore sono inevitabilmente o volutamente presenti costituendo specifica caratteristica del prodotto e ne testimoniano la speciale manifattura artigianale.

ENG

Size 18.0 x 18.0 x 12.0 cm

Vanitas: a symbol that we constantly find in art throughout the history of man: from cave paintings to medieval or baroque pictorial movements, up until contemporary art.

From his presence in literature to Alexander McQueen's collections and Delfina Delettrez's jewels, the skull walks (so to speak) through all different ages. It doesn't seem to mind the time passing, for it itself is time.
The "memento mori" is a very ancient warning: it reminds us to live each day at the fullest, because life is fleeting, and we must seize the moment. The present is displayed as the focus of attention in the process of creative chaos. A sum of all the centuries, from ancient to contemporary, which come together at last. Vanitas it is then, and Pop.

From the first meaning of the 'subject skull', the new Folk collection draws the 'object skull', bringing it back to its original connotation: Pop and Folk. The collection re-alaborates and re-decorates the lines: there's a hymn to life which emerges from it, made almost tangible thanks to crowns of roses, grapes, laurel leaves and wildflowers.

Each Vanitas is a unique piece, numbered and skilfully made in terracotta and painted ceramic.

Series 1 is composed of 99 pieces, most of them already sold. A second series is in progress: it will be made of 29 pieces, 25 of whose will be decorated by as many artists.

*This product is fully manufactured with artisanal processes. Each piece is an individual and unique artwork. Small imperfections or colours variations may be intentionally left by the artist and are the result of handicraft work.

Recensioni

Vanitas Project | Limited Edition | Serie 1 | 99 pezzi | 2017

€135,00

Dimensioni 18,0 x 18,0 x 12,0 cm Vanitas: un simbolo che attraversa la storia dell'uomo e dell'arte in maniera costante, dalle pitture rupestri ai movimenti...

1 In magazzino

Panaro

Questo sito utilizza cookies per garantire la miglior esperienza di navigazione.
Ok, avanti!
How can we help you?